Nella nostra intervista si parla della resistenza del popolo curdo, di confederalismo democratico, della crisi umanitaria a Kobane. È uno sguardo più da vicino sulla necessità di creare un Medio Oriente democratico e multietnico.
Ringraziamo gli intervistati Yilmaz Orkan (UIKI onlus), Yildiz Alican (Mezzaluna Rossa Kurdistan), Angela Mona (Un Ponte Per) per la disponibilità.